Galatina

A 20 km a sud di Lecce si trova Galatina, città per regio decreto fin dal 20 luglio 1793.   Delle sue origini greche, testimoniate anche dal nome e dallo stemma, restano poche tracce, e gli studi di ricerca storica sono avviati in tale direzione.

La storia, documentata e conosciuta ai più, inizia nel XIV secolo, al tempo degli Angioini, quando Carlo D’Angiò assegna il feudo di San Pietro in Galatina prima alla nobilissima famiglia Del Balzo e poi al conte di Nola, Niccolò Orsini, marito di Maria Del Balzo.  Durante il periodo orsiniano Galatina si estende territorialmente, tanto da essere cinta nel 1355 da nuove mura, e gode di numerosi privilegi.

Il periodo di maggiore splendore di tale politica si ha con Raimondello Orsini Del Balzo, il quale, per i servigi resi al Papa Urbano VI in difesa della fede, ottiene il permesso per la costruzione della Chiesa di S.  Caterina con l’annesso convento e ospedale.  La bellissima chiesa, di rito latino, contrapposto al rito greco esistente in loco, ed affrescata da maestranze di scuola veneta e toscana, è oggi Monumento Nazionale.

Copyright © 2015 Welcome Salento – case vacanza appartamenti residence gallipoli | affitti rivabella lido san giovanni manca versa lido conchiglie. Tutti i diritti riservati. P.Iva: 04527740759 | Siti Internet by LowCostWeb.IT – Internet Solutions.